Amaranto: cos'è, proprietà e migliori ricette

L'amaranto è considerato uno degli alimenti di origine vegetale più sani per l'uomo. Se non lo conosci, fai attenzione perché in questo post ti racconteremo tutto ciò che c’è da sapere su questo seme nutriente e benefico per la tua salute.

Scopri le proprietà dell'amaranto e le ricette più deliziose da preparare per iniziare ad includerlo nella tua dieta.

Cos'è l'amaranto?

L'amaranto è uno pseudo-cereale, molto simile alla quinoa, che ha numerose proprietà salutari. Per questo motivo è molto usato in cucina, soprattutto nella gastronomia messicana e in altre ricette tropicali americane.

È considerata una delle colture più antiche del mondo, dato che la sua origine risale a più di 7.000 anni fa. Infatti, nella cultura Maya o Azteca, l'amaranto non era solo un cibo popolare, ma era anche ampiamente utilizzato nei rituali.

Oggi, grazie ai numerosi benefici per la salute e alle proprietà di questi semi, sono diventati una parte essenziale di molte diete.

Proprietà dell’amaranto e benefici per la salute con questi semi

Proprietà: benefici e controindicazioni dell'amaranto

L'amaranto è caratterizzato da un alto valore nutritivo, dovuto principalmente al suo alto contenuto di proteine vegetali, vitamine, minerali e acido folico. Si distingue anche dagli altri alimenti perché non contiene glutine, contiene molto più calcio del latte e tutti gli amminoacidi essenziali. Per questo motivo, è un alimento altamente raccomandato da includere nella dieta dei celiaci.

Benefici dell'amaranto

Regola il sistema digestivo

Grazie al suo alto contenuto di fibre, l'amaranto aiuta a regolare il sistema digestivo e riduce il gonfiore, rendendo la digestione più facile e veloce. Allo stesso modo, può anche prevenire il cancro al colon. Il modo migliore per approfittare di questa proprietà è fare un'infusione. A proposito! Dai un'occhiata al nostro post sulle proprietà del tè nero. Scopri tutti i suoi benefici per la salute e come prepararlo.

Ti aiuta a rimanere in forma

L'amaranto è un ingrediente essenziale nella dieta di coloro che cercano di mantenersi in forma, poiché contiene una grande quantità di fibre che gli conferiscono proprietà sazianti. Combinato con una buona routine di esercizi, ti aiuterà a perdere peso molto più velocemente.

Migliora le prestazioni mentali

Uno dei vantaggi dell'amaranto, essendo senza glutine e ricco di carboidrati e proteine, è che aiuta a stimolare il cervello e a migliorare le prestazioni mentali. Ecco perché l'amaranto è spesso raccomandato ai bambini e a tutte quelle persone che sono molto attive intellettualmente.

Può anche ridurre le possibilità di soffrire di malattie neurodegenerative.

Migliora l'umore e riduce lo stress

L'amaranto è ricco di triptofano, un aminoacido essenziale che promuove la secrezione di serotonina, meglio conosciuta come l'ormone della felicità. Questi semi aiutano quindi a migliorare l'umore, a combattere la depressione e a ridurre i livelli di stress. È anche altamente raccomandato per le donne con squilibri ormonali perché aiuta a regolare gli ormoni.

Regola il colesterolo nel sangue

Questo alimento aiuta a regolare i livelli di colesterolo nel sangue, riducendo il colesterolo cattivo e aumentando quello buono, che a sua volta è molto benefico per il sistema circolatorio. Inoltre, le sue proprietà antiossidanti aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari.

Rafforza le ossa

Una delle particolarità dell'amaranto è che ha il doppio del calcio del latte, oltre ad altri composti come il magnesio e il fosforo. Questo lo rende un alimento perfetto per rafforzare i muscoli e le ossa. In questo modo, previene malattie come l'osteoporosi e riduce le possibilità di crampi muscolari.

Rafforza il sistema immunitario

Grazie allo zinco e al selenio che contiene, l'amaranto è un alimento che stimola la produzione di anticorpi, rafforzando il sistema immunitario.

Controindicazioni dell'amaranto

L'amaranto è uno degli alimenti più sani in circolazione, ed è raro che abbia effetti negativi. Tuttavia, se sei incline alle allergie, ti consigliamo di consultare prima il medico. Allo stesso modo, essendo ricco di fibre, un consumo eccessivo può causare sintomi gastrointestinali come il dolore addominale.

Ricette con l’amaranto e come cucinarlo

Le migliori ricette con l'amaranto: come mangiarlo?

L'amaranto è uno degli alimenti più sani per il consumo umano. Infatti, è stato considerato un superalimento dalla FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura).

Si usa in cucina per preparare piatti dolci e salati.

  • Questi semi possono essere usati come cereali, proprio come la quinoa. Aggiungili al latte, allo yogurt o fai il tuo pane con i semi di amaranto. Per la colazione e gli spuntini, sarà l’alleato perfetto.
  • È anche un'aggiunta ideale alle insalate. Inoltre, puoi cucinarlo e aggiungerlo alle insalate di legumi. Per cuocerlo, dovrai aggiungere due tazze d'acqua per ogni tazza di semi di amaranto.
  • Un'altra opzione è quella di saltarlo e condirlo per aggiungerlo ai vostri tacos preferiti, alle verdure e ad altri piatti.
  •  L'amaranto può essere trovato sotto forma di farina, che può essere usata come addensante nelle salse e per fare zuppe, pane, biscotti o dolci.
  • Infine, ci sono molte altre ricette a cui si può aggiungere l'amaranto, come le crocchette, le melanzane o i pomodori ripieni. È anche molto comune mescolarla con il miele nelle ricette dolci. Non dimenticare di scoprire tutte le proprietà della pappa reale e come prepararla per sfruttare al massimo i suoi benefici.

Ora che sai come sfruttare al massimo le proprietà dell'amaranto, inizia a includere questo super alimento vegetale nella tua dieta e inizia a preparare le migliori ricette sane!


divain

NEGOZIO ONLINE DI PROFUMI


Scarica il nostro catalogo di fragranze


Iscrivendoti, accetti l'informativa sulla privacy di DIVAIN