Che fare per essere più felice giorno dopo giorno

La felicità… trascorriamo la nostra vita ricercandola e molte volte è proprio davanti i nostri occhi, nelle piccole cose (e persone) che ci circondano. Ma ovviamente, la frenesia, lo stress e la preoccupazione quotidiana annebbiano la nostra mente e non ci permettono di apprezzarla.

A DIVAIN, vogliamo presentarvi una serie di piccole azioni che puoi incorporare nella tua vita di tutti i giorni per farti vedere la vita con un altro punto di vista. Mettile in pratica e vedrai come sarà difficile perdere il sorriso..

E se oltre a realizzare queste azioni, indossi uno di questi 10 profumi che attirano l’energia positiva, la felicità e la positività saranno ancora più presenti nella tua vita.

I 4 ormoni della felicità

Ma prima di vedere cosa puoi fare per essere più felice nella tua vita quotidiana, diamo un'occhiata a cosa sono gli ormoni della felicità. 

  • Endorfine
  • Considerate la morfina naturale secreta dal corpo, le endorfine sono prodotte in risposta allo stress o al disagio, sebbene siano anche generate quando si fanno attività che hanno delle ricompense (come mangiare o fare esercizio) o quando si interagisce con chi ci circonda. Bloccano i cattivi pensieri e ti cullano in uno stato piacevole.

  • Serotonina
  • La serotonina è un ormone e un neurotrasmettitore che aiuta a regolare l'umore, il sonno, l'appetito o la capacità di apprendimento.  

  • Ossitocina
  • Sebbene sia popolarmente conosciuto come "l'ormone dell'amore", l'ossitocina è molto di più, poiché promuove l'empatia, la fiducia e il legame nelle relazioni personali. Aumenta con le dimostrazioni di affetto delle persone che amiamo.

  • Dopamina
  • Questo ormone e neurotrasmettitore è responsabile del benessere del cervello, per questo è conosciuto come "l'ormone del benessere". È legato alle sensazioni piacevoli così come all'apprendimento o al sentirsi attivi.

    Come spiega la ricercatrice e professoressa emerita della California State University, Loretta G. Breuning, questo "quartetto della felicità" non appare sempre. Il cervello non può forzare la comparsa di questi ormoni volontariamente, ma deve essere attivato eseguendo una serie di azioni.  

    E ora arriva la grande domanda... come attivare gli ormoni della felicità? Con queste piccole azioni che vi mostriamo qui sotto. 

    Che fare per essere felice

    L’ossitocina, la serotonina, la dopamina e le endorfine sono gli ormoni della felicità

    Ridere 

    Una cosa semplice come una risata, rappresenta un prima e un dopo nel nostro stato emotivo. È la campana che annuncia una persona felice. Ridere previene lo stress ed è il modo migliore per combattere le emozioni negative, perché quando ridiamo si innesca la produzione massiccia di endorfine e riduce i livelli di cortisolo (noto anche come l'ormone dello stress).

    Alzarsi presto

    Chi dorme non piglia pesci (el'ormone della felicità). Sappiamo che poltrire a letto una domenica mattina può sembrare una delle cose migliori della viti, ma l’essere attivi ci fa sentire molto meglio. 

    Con ciò non intendiamo dire che bisogna alzarsi a ore assurde senza una buona notte di riposo. Secondo uno studio dell'Università di Toronto, i mattinieri tendono ad essere più positivi e soddisfatti dei ritardatari, che mostrano tassi più alti di depressione e pessimismo. 

    Sostengono che questo è legato ai ritmi circadiani - se vai a letto prima e ti alzi prima, il tuo corpo è in sintonia con le rivoluzioni di Madre Terra. 

    Passare del tempo all’aria aperta (meglio se in mezzo alla natura)

    Essere in contatto con la natura o in un ambiente tranquillo all'aperto riduce i livelli di stress. Chi non si è mai sentito totalmente rinfrescato facendo una passeggiata in una foresta o su una spiaggia deserta? Respirare un po' d'aria fresca è uno dei più grandi piaceri che la vita ci può dare.

    Fare sport

    Non è necessario essere un atleta d'élite, ma gli esperti dicono che fare almeno 30 minuti di attività fisica al giorno previene il malessere e la depressione e ci fa sentire molto meglio con noi stessi. Questo perché, facendo sport, i livelli di dopamina e serotonina aumentano.

    Scopri cosa fare per essere più felice

    Disconnettersi dal mondo

    È stato dimostrato che spegnere il cellulare per qualche minuto al giorno ci fa sentire molto più rilassati perché i livelli di cortisolo (l'ormone dello stress) diminuiscono. Prova a spegnerlo e a stare lontano da Internet per almeno 15 minuti al giorno. Vedrai quanto sarai più felice in quel periodo.

    Relazionarsi ed essere gentili

    Le relazioni interpersonali favoriscono l'attivazione di 3 dei 4 ormoni della felicità (ossitocina, dopamina e serotonina). L'essere umano è un essere sociale, quindi sentirsi amato e parte del mondo è essenziale per un buon sviluppo e per raggiungere la felicità. 

    D'altra parte, la gentilezza contribuisce a migliorare l'autostima e l'umore, non ti senti felice quando aiuti qualcuno e lui ti sorride e ti ringrazia? 

    Perciò ora lo sai, se vuoi essere un po' più felice, incorpora queste piccole azioni nella tua vita quotidiana. Vedrai come faranno un grande cambiamento nel tuo atteggiamento, e quindi, nella tua vita. 

    10 cose che devi smettere di fare per essere felice

    Ma naturalmente, non basta fare delle cose che ci facciano sentir meglio, ma anche evitare tutto ciò che ci produce delle cattive vibrazioni. Ti lasciamo un riassunto veloce delle 10 cose che NON devi fare assolutamente se vuoi essere più felice e sentirti meglio: 

    • Dover avere tutto sotto controllo (se lo fai lo stress si impadronisce di te).
    • Essere estremamente esigenti con se stessi. L’autocritica va bene, ma senza esagerazione. 
    • Avere una mente chiusa.  Così facendo, ti perderei le grandi cose delle vita e l’opportunità di essere più felice. 
    • Lamentarsi troppo. Se lo fai entrerai in un tunnel di infelicità dal cui non potrai uscire e inoltre sarà molto più difficile vedere delle soluzioni ai tuoi problemi. 
    • Apparire per ciò che non sei per compiacere gli altri. Questo sforzo stanca e provoca infelicità, tutto il contrario all’auto accettazione. Inoltre, non può essere mantenuta nel tempo (si prende prima un bugiardo che uno zoppo).
    • Ancorarsi al passato. Il passato è passato, bisogna abbracciare il futuro e non aggrapparsi mai a ciò che avrebbe potuto essere e non è stato.
    • Vivere la tua vita secondo le aspettative degli altri.
    • Criticare tutto e tutti intorno a te.
    • Assumere le responsabilità degli altri.
    • Resistere al cambiamento.

    divain

    NEGOZIO ONLINE DI PROFUMI


    Scarica il nostro catalogo di fragranze


    Iscrivendoti, accetti l'informativa sulla privacy di DIVAIN