Come eliminare la cellulite dalle cosce: 9 abitudini che non mancano

La cellulite è il nemico numero 1 di milioni di donne in tutto il mondo, soprattutto quella che si trova sulle cosce; quindi ci sono migliaia e migliaia di miti e trattamenti miracolosi che pretendono di sradicarlo in tempi record. Ma nonostante ciò che promettono questi rimedi e guru della bellezza... non ci sono miracoli: non puoi liberarti della cellulite in una settimana. Sradicarlo richiede tempo, impegno e perseveranza.

Oggi vi portiamo una serie di abitudini che vi aiuteranno, a poco a poco, a liberarvi delle cartuccere e della cellulite. Vuoi incontrarli? Bene, arriviamo a questo!

Cos'è la cellulite: abitudini per eliminarla

La cellulite è un problema estetico più diffuso di quanto si pensi: colpisce circa il 90% delle donne nel mondo. Anche gli uomini possono soffrirne, anche se in misura minore, poiché hanno meno tessuto connettivo e una minore concentrazione di grasso nei fianchi e nelle cosce, fatti che diminuiscono le possibilità di svilupparlo.

Ci sono esercizi, massaggi e trattamenti estetici che aiutano a prevenire la cellulite

Appare per l'alterazione della circolazione nell'ipoderma (lo strato più spesso della pelle), per cui il grasso esistente aumenta e preme sul tessuto connettivo, formando piccole fossette che ricordano la buccia di un'arancia. Esistono vari livelli di cellulite, da quella molto localizzata e appena percettibile a quella più accentuata e diffusa.

Di solito è causato da cambiamenti ormonali, grasso in eccesso, genetica, disidratazione o da uno stile di vita malsano. Ma fortunatamente esistono una serie di abitudini che aiutano ad eliminarla.

  1. Bere molta acqua: l'acqua è l'elisir di lunga vita per eccellenza. Ci aiuta ad eliminare le tossine e favorisce la circolazione sanguigna, che fa sì che le cellule si ossigenano molto meglio.
  2. Ridurre l'assunzione di sale: un consumo eccessivo di questo ingrediente porta alla ritenzione di liquidi, cosa che peggiora il grado di cellulite presente nelle cosce. Sostituiscilo con spezie intense che aggiungono sapore, come curcuma, pepe o origano.
  3. Massaggiare la zona della cellulite: I massaggi contribuiscono all'attivazione della circolazione sanguigna, uno dei migliori rimedi per prevenire la cellulite. Possono essere eseguiti attraverso varie tecniche ed elementi, come la spazzolatura a pelle secca (continua a leggere e ti mostreremo come farlo).
  4. Esercizio: l'esercizio è essenziale per mantenerci sani sia dentro che fuori. Aiuta ad eliminare la cellulite poiché l'esercizio aumenta la perdita di grasso, e sai che meno grasso, meno cellulite!
  5. Esfoliare la pelle: l'esfoliazione contribuisce alla rimozione delle cellule morte della pelle e all'attivazione della circolazione sanguigna. È particolarmente efficace se lo fai con uno scrub naturale al caffè, che puoi fare anche a casa. Devi solo mescolare 50 grammi di caffè macinato, 3 cucchiai di zucchero e 2 cucchiai di olio di cocco. Una volta ottenuta la miscela, applicarla sulla pelle, massaggiare e lasciare agire per 20 minuti. Risciacquare con acqua fredda e ripetere l'operazione un paio di volte a settimana.
  6. Prenditi cura della tua dieta: controlla l'assunzione di grassi saturi e cibi ipercalorici. La dieta a digiuno intermittente può aiutarti. Solo così potrai eliminare veramente la cellulite dalle cosce.
  7. Doccia con acqua fredda: questo è qualcosa che aiuta anche a riattivare la circolazione sanguigna. Costa ma vedrai quanto ne varrà la pena!
  8. Evita di passare troppo tempo nella stessa posizione: se rimani troppo a lungo nella stessa posizione, la circolazione sanguigna rallenta. Pertanto, è bene che, se devi stare in piedi a lungo, muovi le gambe o fai piccole passeggiate, e se devi sederti, ti alzi per sgranchirti le gambe ogni ora.
  9. Non indossare continuamente abiti attillati o tacchi: questi vestiti peggiorano la circolazione sanguigna. Ogni tanto, va bene, ma dimenticati di vestirti così ogni giorno.

Esercizi per eliminare cartucciere e cellulite

I seguenti esercizi sono particolarmente consigliati per tonificare la pelle nella zona della fondina e della coscia, che renderà sempre meno presente la cellulite. Fateli circa tre volte a settimana e vedrete come poco a poco inizierete a notare i risultati.

La pelle d'arancia e cellulite non sono la stessa cosa

Elevazione di polpacci

Mettiti in piedi su un gradino, lasciando sporgere i talloni, solleva le caviglie per stare in piedi sulla punta dei piedi e mantieni la posizione per alcuni secondi. Abbassati lentamente finché il tallone non è più basso della parte anteriore del piede. Fai quattro serie da 10 ripetizioni.

Squat e affondi

Questi sono i re degli esercizi per le gambe, poiché li tonificano come nessun altro. Farli è molto semplice, te lo abbiamo già spiegato nel nostro articolo sul miglior allenamento di forza a casa.

Il ponte

Sdraiati sulla schiena con le gambe piegate e i piedi appoggiati a terra. Alza i fianchi finché non sono allineati con le ginocchia, come se volessi collegare il tuo corpo. Mantieni questa posizione per alcuni secondi mentre contrai i glutei. Scendi e torna su, ripetendo il movimento circa 15 o 20 volte per serie.

Saltare la corda

Questo è un esercizio molto completo che ti aiuta a bruciare molte calorie in poco tempo. Inoltre, poiché l'impatto maggiore è nella parte inferiore del corpo, le gambe e i glutei si tonificano senza nemmeno rendersene conto.

Massaggi e trattamenti estetici per eliminare la cellulite

Sono inoltre disponibili molteplici massaggi e trattamenti estetici che aiutano a ridurre la cellulite, oltre a creme riducenti e anticellulite.

Una delle migliori tecniche è la spazzolatura a pelle secca, poiché favorisce la circolazione sanguigna e riduce la presenza di tossine e liquidi. Per farlo, devi semplicemente procurarti una spazzola in fibra naturale e massaggiare delicatamente la pelle, concentrandoti su glutei, gambe e altre zone invase dalla cellulite.

Anche se se preferisci puoi recarti in un centro estetico dove puoi fare vari trattamenti per eliminarlo, come la mesoterapia (iniezione di piccole dosi di sostanze omeopatiche che sciolgono il grasso in eccesso e le tossine); pressoterapia (pressione dell'aria sulla pelle che genera drenaggio linfatico) o elettrostimolazione (applicazione di piccole correnti elettriche che contraggono i muscoli in modo controllato, esercitando così le zone più difficili).

Come vedete, l'eliminazione di questo grande nemico non è impossibile, basta avere perseveranza, voglia e buone abitudini. Tu puoi!


divain

NEGOZIO ONLINE DI PROFUMI


Scarica il nostro catalogo di fragranze


Iscrivendoti, accetti l'informativa sulla privacy di DIVAIN