Il melone ingrassa? Miti e verità su questo frutto

Mangiare melone di notte fa male alla salute? È un frutto che fa ingrassare? Sicuramente se stai leggendo questo, è perché qualche volta ti sei fatto queste domande ed altre simili.

In questo articolo vogliamo parlarti del melone e delle sue proprietà, oltre che dei miti e delle verità che girano intorno a questo frutto tropicale. Scoprile!

Il melone ingrassa?

Probabilmente questo è uno dei miti più ascoltati sul melone. Molti sostengono che il consumo di questo frutto non è positivo quando si vuole perdere peso, dal momento che si crede che contenga un alto numero di calorie. Tuttavia, questo è assolutamente falso.

Non esiste alcuna prova che il melone contenga più carboidrati o calorie di altri frutti simili come l'anguria. Da questo punto di vista, il suo consumo è consigliabile in tutti i tipi di persone, a prescindere dal fatto che siano a dieta o meno.

Per darti un'idea del contenuto calorico di questo frutto, si calcola che siano presenti solo 80 calorie per 200 grammi. Un contenuto davvero basso rispetto ad altri frutti. Ecco perché mangiare melone non ti farà ingrassare.

Il melone ingrassa è un mito falso su questo alimento così rinfrescante

Proprietà del melone

Una delle proprietà più straordinarie del melone è il suo basso contenuto calorico. Al punto che si calcola che per ogni 100 grammi di melone, solo 40-50 calorie entrino nel nostro corpo. Si tratta di un valore molto basso, se confrontato con altri alimenti. 

Un altro beneficio di questo frutto è il suo alto contenuto di vitamina A. Questo non solo contribuisce a migliorare la salute, ma aiuta anche a mantenere una pelle morbida e luminosa, oltre ad aiutare a prevenire alcune malattie.

Si possono trovare nel melone anche altri composti come la luteina, la zeaxantina e il beta-carotene. Tutti questi aiutano ad eliminare i radicali liberi e a ritardare l'invecchiamento.

Ha inoltre un alto contenuto di potassio che aiuta a controllare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, contribuendo così a prevenire le malattie legate al sistema cardiovascolare.

Per concludere, vale la pena sottolineare che il melone è anche ricco di vitamina B, C e manganese, elementi che rafforzano il sistema immunitario e aiutano il funzionamento dell'apparato digerente.

Miti e verità sul melone

Il melone è un frutto delizioso, ideale per essere gustato nelle calde giornate estive. Eppure, attorno a questo squisito cibo tropicale ci sono molti miti e credenze che hanno fatto sì che molti ne limitassero il consumo. 

Proprietà del melone e altri miti su questa frutta che devi conoscere

Si può mangiare di notte?

Sicuramente avrai sentito un detto molto famoso: "il melone al mattino è d'oro, nel pomeriggio è d'argento e di notte uccide". 

Tuttavia, questo frutto è valido in qualsiasi momento della giornata. Secondo alcuni, non si dovrebbe mangiare il melone di notte perché fa male alla digestione, ma stando a molti nutrizionisti questo non è corretto. È possibile mangiare il melone al mattino, al pomeriggio o alla sera in tutta tranquillità, ma senza esagerare.


Fa aumentare la voglia di andare in bagno?

Al pari di altri frutti come l'anguria, il melone è un diuretico naturale, grazie alla sua elevata quantità d'acqua. In tal senso, questo mito è vero: mangiare melone ti farà andare in bagno. Al punto che il suo consumo è consigliato per le persone con problemi renali o che soffrono di ritenzione di liquidi.

È sbagliato combinarlo con altri alimenti?

Ciò dipende dal tipo di alimento con cui lo si combina. Alcuni esperti sostengono che sia meglio per la vostra salute non combinare il melone con frutta acida (come arance o limone) o con il latte, in quanto potrebbe causare dolori di stomaco.



Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati

CONOSCE TUTTE LE NOSTRE EQUIVALENZE

Iscrivendoti, accetti l'informativa sulla privacy di DIVAIN.

-10% COMPRANDO 3 PROFUMI O PIÙ
SCARICA L'EBOOK:
Come andaré perfetta in ufficio ogni giorno:

Iscrivendoti, accetti l'informativa sulla privacy di DIVAIN.